domenica 24 gennaio 2021

Manovra ancora in stallo sul piano vaccini anti-covid

AGI –  Manovra in stallo sul piano vaccini anti-Covid. Nel maxi pacchetto di modifiche, frutto delle riformulazioni concordate tra governo e maggioranza, che dovrebbero essere votate dalla commissione Bilancio della Camera da domani, c’è lo stop dell’Iva sui vaccini anti-Covid e sui kit diagnostici e la maxi campagna di assunzioni di 3mila medici e 12mila infermieri per attuare il piano Arcuri.

Tra le proposte riformulate e sostenute dal ministero della Salute anche la possibilità di somministrare i vaccini direttamente in farmacia.

Tra i correttivi proposti da governo e maggioranza ci sono poi l’esenzione della prima rata dell’Imu per il 2021 per i settori del turismo e dello spettacolo, gli incentivi per le auto, il fondo per gli autonomi con lo stop dei contributi previdenziali e la nuova cig fino a 800 euro, il kit per la digitalizzazione, le nuove regole per i contratti di espansione, i fondi per le scuole paritarie che accolgono alunni disabili, e i ristori e l’integrazione cig per il trasporto aereo.     

I nodi da sciogliere restano quindi molti anche se sembrerebbe o

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU AGI

Questo contenuto è di proprietà di AGI
Finanza News 24 non detiene alcun diritto su tale contenuto, ma si limita soltanto a diffonderlo