Entra in contatto con noi

Mercati americani

Perché Nike Stock non ha vinto oggi

Pubblicato

il


Cosa è successo

Gli addetti ai lavori delle società quotate in borsa scaricano frequentemente le loro azioni per vari motivi, quindi una tale mossa è raramente degna di nota. Tuttavia, quando una tale dispersione è relativamente ampia e prodotta da una figura imponente in un’azienda, può essere una storia diversa.

Questo sembrava essere il caso di Nike (NKE -1,50%) giovedì, a seguito dello scarico di un mucchio di azioni dalla cifra più imponente possibile in azienda.

Delos Gioielli
Delos Gioielli

E allora

In un documento normativo pubblicato mercoledì dopo l’orario di mercato, il co-fondatore di Nike, CEO di lunga data e attuale presidente emerito del consiglio di amministrazione Phil Knight ha riportato la mossa. Ha rivelato che 5 milioni di azioni di classe B della società sono state donate a un’organizzazione di beneficenza lo scorso venerdì 13 gennaio. Poiché l’importo della vendita era di $ 0, ciò rappresentava chiaramente una donazione a tale entità.

L’organizzazione non è stata identificata, ma Knight ha affermato nel deposito che lui e sua moglie servono come direttori lì.

La svendita di giovedì è stata probabilmente dovuta anche alle prese di profitto da parte di alcuni investitori, poiché il prezzo delle azioni Nike è salito quasi il 60% in più da quando ha toccato il minimo di un anno lo scorso settembre. Un secondo trimestre dell’anno fiscale 2023 solido e ricco di crescita riportato a novembre ha aiutato a spremere l’ottimismo degli investitori nel settore atletico scarpa e il futuro del produttore di abbigliamento.

Advertisement

Ora cosa

Anche se Knight sembra aver avuto i motivi più puri nel cedere le sue azioni, è tipico per gli investitori essere un po’ nervosi ogni volta che una grossa fetta di azioni viene improvvisamente e inaspettatamente messa in mani diverse. Ciò vale il doppio quando il donatore non è solo un importante (ex) dirigente, ma la persona che molti identificano come una delle principali fonti di successo dell’azienda.

Eric Volkmann non detiene alcuna posizione in nessuno dei titoli citati. The Motley Fool ha posizioni e raccomanda Nike. The Motley Fool consiglia le seguenti opzioni: lungo gennaio 2025 chiamate da $ 47,50 su Nike. Il Motley Fool ha un politica di divulgazione.

Advertisement

Trending