Entra in contatto con noi

Mercati italiani

Wall Street: mondo suona alert recessione, futures Usa accelerano al ribasso

Pubblicato

il

A Wall Street futures Usa in ribasso, in linea con il trend negativo dell’azionario globale, che sconta i timori sull’arrivo di una recessione. Timori che hanno affossato la borsa Usa nella sessione di ieri, al punto che lo S&P 500 ha riportato la sessione peggiore dal 15 dicembre del 2022. L’indice è scivolato dell’1,56%, in una sessione caratterizzata da forti sell off.

Il Dow Jones è crollato di oltre 613 punti (-1,81%), mentre il Nasdaq Composite ha perso l’1,24%, interrompendo la scia rialzista delle sette sessioni consecutive. A pesare sugli indici di Wall Street, i sell sui titoli dei colossi bancari JPMorgan, Bank of America e Wells Fargo.

Il dato deludente relativo alle vendite al dettaglio degli Stati Uniti e il rallentamento dell’inflazione misurata dall’indice dei prezzi alla produzione hanno r


© Finanza.com

Advertisement

Leggi l’articolo completo su Finanza.com

Advertisement

Trending