lunedì 19 aprile 2021

Attenzione alle azioni NIO. Il crollo potrebbe essere una ghiotta occasione

Gli investitori interessati al titolo NIO potrebbero avere la prima possibilità di acquisto da quando è esploso al rialzo.

Il titolo NIO (NIO) è sceso di un drastico 13% nel pre-mercato.

Probabilmente il 2020 passerà alla storia come l’anno delle azioni di veicoli elettrici. Tesla (TSLA) finora ha segnato +329% ed è il ticker più popolare e seguito nel settore. Ma i suoi guadagni meteorici sono stati eguagliati e superati dai nuovi arrivati ​​meno noti.

Nio, con sede a Shanghai, è cresciuto del 309% rispetto al picco della scorsa settimana. E poi c’è la follia di Nikola (NKLA), che è cresciuta dell’811% prima che i venditori passassero all’operatività.

L’importanza del breakout della scorsa settimana non può essere sopravvalutata. Ha permesso a NIO di cancellare finalmente la sua base post-IPO e di lasciarsi alle spalle tutti i livelli di resistenza. Da un punto di vista tecnico, forse non c’è niente di più potente di uno stock che finalmente emerge dalla gamma di trading scavata nei mesi successivi al suo debutto pubblico. Per NIO, ci sono voluti oltre un anno e mezzo, ma meglio tardi che mai.

I livelli importanti dopo l’uscita post IPO

Ritornare all’intervallo peggiorerebbe le mie prospettive, quindi $ 10 è un livello cruciale per guardare avanti. Se il principio di polarità è valido, questa vecchia zona di resistenza dovrebbe diventare un nuovo supporto. Il fatto che $ 10 costituisse un limite significativo rende ancora più probabile che gli acquirenti sciamino a sua difesa nei successivi ritiri.

I motivi nell’indicatore del volume stanno anche rafforzando la vista rialzista. L’alto volume ha accompagnato il rally praticamente in ogni fase del processo. La motivazione conferma che i grandi acquirenti stanno spingendo verso di loro. La loro partecipazione rende il nascente trend rialzista più robusto e sostenibile. Aumenta anche la probabilità che i crolli – come quello attuale – vengano acquistati.

Un ritracciamento più profondo creerebbe una migliore configurazione di rischio-rendimento, ma se i tori rimangono aggressivi, potremmo non vedere molta più debolezza. Ad ogni modo, quindi, l’andamento attuale potrebbe configurarsi come un’opportunità di acquisto.