Entra in contatto con noi

Affari e Tecnologia

Come funziona Zoom? In tanti lo abbiamo usato

Pubblicato

il

Durante il lockdown, in tantissimi lo abbiamo usato per le conference call, sia per scopi professionali che personali.

La piattaforma più in voga al momento ha avuto un momento davvero florido nei primi periodi di lockdown, tant’è che le sue azioni sono schizzate alle stelle.

Zoom (ZM) è una piattaforma web che offre la possibilità di realizzare videoconferenze, corsi online e corsi didattici di ogni tipo senza la necessità di essere presenti in classe.

A ciò si aggiunge la possibilità per l’utente di scegliere diversi profili di utilizzo per scegliere il prodotto più adatto alle proprie esigenze.

Tuttavia, nel tempo, la piattaforma ha arricchito le sue funzionalità, rendendo possibile condividere lo schermo di qualsiasi dispositivo e fornire una serie di strumenti di collaborazione, utili in caso di riunioni aziendali remote. per condividere idee e contributi. .

Advertisement

La piattaforma offre “pochi” comandi e strumenti, ma ottimizzati e focalizzati sulla conduzione di riunioni e videoconferenze da PC e smartphone. Nel corso degli anni, gli strumenti e l’interfaccia utente sono stati ottimizzati in modo che tutti possano avviare una videoconferenza per la scuola o entrare in una “classe virtuale” per i corsi a distanza online.

Un must have per gli amanti delle video conferenze e la produttività

Chiunque crei una chiamata in conferenza con Zoom avrà quindi tutti gli strumenti per gestire meglio il “pubblico”. Puoi scegliere di attivare o disattivare il tuo video o quello dei partecipanti; scegliere di attivare o disattivare il microfono dei partecipanti (molto utile se, durante un corso online, gli studenti si dimostrano particolarmente ribelli); Condividi lo schermo in Zoom e salva la videoconferenza in modo da poterla consultare (e farla revisionare) ogni volta che vuoi.

A differenza di altre piattaforme, Zoom non richiede una rubrica attraverso la quale avviare conversazioni o videoconferenze. Puoi invitare i partecipanti utilizzando la loro casella di posta elettronica o servizi di messaggistica istantanea come WhatsApp e Messenger.

Advertisement
Advertisement