giovedì 26 maggio 2022

Gambe pesanti: possono aiutarti a sentirle più leggere i frutti rossi, l’ananas, i fagiolini e la cipolla

Dopo i 40 le gambe pesanti diventano nemiche della bella stagione e il loro gonfiore ci crea non poche problematiche andando ad inficiare la qualità della nostra vita. Prima di ricorrere a diversi drenanti un grande aiuto ci può essere offerto dalle nostre abitudini alimentari. Ci sono infatti una serie di cibi che ci sollevano dalla sensazione delle gambe pesanti e sono anche ottimi.

Frutti rossi: Mirtilli, ribes e more sono molto ricchi di antociani, antiossidanti della famiglia dei flavonoidi che favoriscono la salute dei capillari sanguigni. Viene utilizzato per migliorare la circolazione venosa ed in particolare la microcircolazione, poiché quando questa non funziona correttamente può causare irritazioni dovute ad acqua, cellulite e vene varicose, che provocano dolore e perdita di peso.

La vitamina C: non è solo un toccasana per rafforzare il sistema immunitario grazie alle proprietà dell’acido ascorbico, infatti, ma aiuta anche a migliorare la circolazione sanguigna, prevenendo gonfiori e accumuli di tosse e tessuti. Pertanto, contro il gonfiore e l’assenza di gravità delle gambe, è utile servire i cibi più ricchi in esse, come limone, fragole, kiwi, peperoni e peperoncini.

Ananas: Grazie alla bromelina, enzima presente nei gamberi che ha un effetto antinfiammatorio, l’ananas è un ottimo rimedio per la ritenzione di liquidi: ha un effetto drenante e aiuta a ridurre gonfiore e congestione e contribuendo così a disturbi a lungo termine come gonfiore e pesantezza alle gambe.

La cipolla: ricca di acqua (92%), potassio e acido glicolico, ha un effetto diuretico e depurativo, utile soprattutto quando la ritenzione idrica provoca gonfiore e accumulo di liquidi agli arti inferiori.

I fagiolini favoriscono la diuresi per il loro alto contenuto di acqua e potassio e per il loro basso contenuto di sodio, che favorisce l’escrezione dei liquidi, evitando l’accumulo di tessuto. Così, i fagiolini a tavola  aiutano
combatte la risalita dell’acqua e a prevenire  il gonfiore alle gambe.