giovedì 02 dicembre 2021

Guida pratica per imparare a gestire l’ansia

Sta terminando un periodo della nostra vita che non è stato semplice, anzi imprevedibile e complicato. Molte le emozioni che ha generato, ma tra tutte l’ansia è la più diffusa.  Esistono diversi tipi di ansia che possono ansia generalizzata, ansia sociale, da palcoscenico, perfino ansia ad alto funzionamento.

Questa ultima tipologia è davvero interessante perché chi ne soffre appare una persona di successo, piena di relazioni, capace di svolgere tutti i compiti che gli vengono affidati,  ma dentro sperimenta un’ansia intensa, che gli  rende difficile il godere dei vari aspetti della vita e del presente.

Le persone che vivono con questa tipologia di ansia tendono a dire di sì a tutto, hanno difficoltà a superare le battute d’arresto e sono molto critiche con se stesse. Le loro giornate sono costantemente impegnate con molte cose da fare e fanno sempre del loro meglio. Molte persone della nostra società ne soffrono anche se viene diagnosticata difficilmente perché chi ne soffre appare all’esterno come una persona in grado di controllare qualsiasi situazione.

Ecco alcuni campanelli d’allarme per riconoscerla: abitudini nervose, la necessità di ripetere alcuni gesti,  pensare troppo e troppo velocemente, hanno una tendenza a procrastinare anche se rispettano le scadenze, si concentrano su cose negative, non sanno godersi il momento, soffrono di stanchezza mentale e fisica.

Passo dopo Passo impariamo a gestire l’ansia, ecco alcuni consigli che potrebbero essere utili:

  • Se noti che l’ansia non ti fa vivere a pieno e che pur riuscendo ad ottenere i risultati prefissati non sei mai felice, parlane con uno specialista per ritrovare la pace e la tranquillità.
  • Occorre indagare le proprio paure e capire da dove vengono.
  • Sei umano, non spingerti troppo oltre i tuoi limiti e se lo fai alterna gli sforzi con momenti di calma.
  • Non pensare sempre in negativo. occorre essere obiettivi  ma i pensieri negativi non devono impossessarsi della nostra vita.
  • Impara dal tuo corpo e dai segnali che è in grado di darti e che troppo spesso non sei pronto a vedere.