lunedì 18 gennaio 2021

L’amministrazione Trump pesa mettendo i siti stranieri di Amazon nella lista dei “mercati noti”

      

WASHINGTON — L’amministrazione Trump sta valutando di aggiungere alcune delle operazioni all’estero di Amazon.com Inc. a un elenco di mercati globali noti per merci contraffatte, secondo le persone che hanno familiarità con la questione.

L’azione sarebbe intrapresa dall’Ufficio del rappresentante commerciale degli Stati Uniti, che pubblica un elenco annuale di “Notorious Markets” che identifica i mercati online e fisici che si ritiene possano vendere o facilitare la vendita di merci contraffatte e contenuti piratati.

…   

Come riportato da The Wall Street Journal