mercoledì 14 aprile 2021

Microsoft Edge aggiunge schede verticali, strumenti anti-tracciamento migliorati

Per aiutare gli amanti di schede a gestire il loro spazio di lavoro disordinato, il browser Microsoft Edge ora dispone di una finestra a schede verticali sempre accessibile. È l’unico browser principale a implementare una funzione di tabulazione verticale nativa. L’ultima versione di Edge migliora anche gli strumenti per la privacy del browser con spiegazioni più chiare per i suoi protocolli anti-tracciamento “di base”, “bilanciati” e “rigorosi”.

L’accesso alla finestra della scheda verticale in Edge è facile. Basta fare clic sull’icona a forma quadrata sul lato sinistro della barra delle schede e guardare mentre le schede riempiono il lato sinistro dello schermo. La barra delle schede verticale non nasconde i nomi delle schede, rendendo più facile trovare ciò che si

Microsoft

Naturalmente, le schede verticali possono occupare gran parte dello schermo, il che è perché Microsoft ha incluso un comodo pulsante “comprimi” nella barra delle schede verticale. La compressione delle schede verticali ti lascia con una piccola striscia verticale di favicon, su cui puoi ancora fare clic senza espandere la finestra delle schede.

Insieme alla sua nuova funzione di schede verticali, l’ultima versione di Edge include alcuni miglioramenti per i suoi strumenti anti-tracciamento integrati. Le opzioni anti-privacy “di base”, “bilanciate” e “rigorose” ora presentano descrizioni dettagliate del funzionamento di ciascun protocollo, comprese le spiegazioni del motivo per cui un rigoroso anti-tracciamento potrebbe danneggiare alcuni siti web. Puoi trovare gli strumenti anti-tracciamento di Edge nella scheda “Privacy e servizi” in Impostazioni Edge.

Fonte: Microsoft