giovedì 29 luglio 2021

Notizie dal mercato azionario: Amazon Dips, ma Clorox si pulisce

                                                                 

I mercati sono caduti su nuove preoccupazioni geopolitiche.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                  

Il mercato azionario ha iniziato il mese di maggio con una nota negativa, poiché gli operatori del mercato hanno reagito negativamente alle notizie da Washington. Secondo quanto riferito, il presidente Trump sta cercando di imporre nuove tariffe alla Cina, con accuse che essenzialmente incolpavano il paese asiatico della pandemia di coronavirus. Poco prima 11 am EDT, il Dow Jones Industrial Average (DJINDICES: ^ DJI) era inattivo 388 punta a 23, 958. Il S&P 176 (SNPINDEX: ^ GSPC) punti persi 54 a 2, 859, mentre il Nasdaq Composite (NASDAQINDEX: ^ IXIC) rilasciato 176 indica 8, 714.

Tra la crescente tensione geopolitica, la stagione degli utili è continuata per le società statunitensi. Amazon.com (NASDAQ: AMZN) non è stato in grado di soddisfare completamente i suoi azionisti, nonostante abbia avuto una crescita impressionante durante la pandemia. Clorox (NYSE: CLX ) , tuttavia, ha ottenuto una migliore accoglienza dai suoi investitori in seguito alla buona performance delle attività sottostanti.

Le vendite di Amazon aumentano, ma anche i costi

Amazon.com ha visto le sue azioni scendere del 7% dopo l’uscita di giovedì pomeriggio del suo rapporto finanziario del primo trimestre. I numeri hanno mostrato aumenti drammatici dell’attività correlata al coronavirus durante il periodo, ma riflettevano anche le nuove sfide di fare affari sotto l’ombra della pandemia.

Fonte immagine: Amazon.com.

Entrate durante il periodo saltato 26% rispetto ai livelli di un anno fa, con la società che vedeva aumenti della domanda di acquisti online, streaming video e servizi di cloud computing durante la pandemia. Tuttavia, le spese operative sono aumentate ancora più rapidamente 23 percentuale%, incluso un 26% di aumento del costo delle vendite di Amazon e sostanziali aumenti delle spese di adempimento e marketing. Ciò ha causato la caduta del reddito operativo anno su anno e un guadagno di $ 5. 01 per azione sono diminuiti di oltre $ 7 per azione un anno fa.

Amazon non vede quei costi andare via in qualsiasi momento presto. Il CEO Jeff Bezos ha dettagliato i piani per ottenere dispositivi di protezione individuale per i dipendenti, nonché per ottenere apparecchiature come termometri e termocamere per condurre i propri test per COVID – 18 esposizione. Tali misure potrebbero costare $ 4 miliardi solo nel secondo trimestre.

Gli azionisti non hanno reagito bene a questa cifra, ma Amazon vede ancora una forte crescita persistere nel secondo trimestre. Molte aziende malate ucciderebbero per essere nella posizione di Amazon nonostante le continue sfide che il gigante dell’e-commerce dovrà affrontare.

Un buono stato di salute per Clorox

Le azioni di Clorox sono andate meglio, con le azioni in aumento del 4% venerdì mattina. Il produttore di candeggina e altri beni per la casa ha visto una domanda crescente durante la pandemia, e l’ultimo rapporto sugli utili ha fornito ancora più prove di quel vento in poppa per il gigante dei prodotti di consumo.

Clorox vide un balzo delle vendite 15% nel terzo trimestre fiscale rispetto ai livelli dell’anno precedente. Ciò ha contribuito a spingere più in alto la linea di fondo dell’azienda 30% anno su anno, con guadagni in tutti i settori di attività dell’azienda. I volumi di vendita sono saltati 11% e Clorox è stata in grado di migliorare il suo margine lordo concentrandosi sulle riduzioni dei costi oltre alla forte domanda.

Come molti si aspettavano, i prodotti per la pulizia hanno registrato i maggiori guadagni. Le vendite del segmento sono aumentate 30%, risultante in un salto migliore di 70% nel reddito ante imposte. Clorox ha visto solidi guadagni anche nel suo stile di vita cibo, acqua e integratori alimentari e anche la società di prodotti di consumo è andata bene nei suoi mercati internazionali.

Gli azionisti sono stati lieti di vedere aumenti della guida per l’intero anno da parte di Clorox, con incrementi delle vendite previsti tra il 6% e l’8% rispetto alle precedenti proiezioni di crescita dell’1%. Finché le persone continuano a necessitare dei prodotti di consumo essenziali che l’azienda produce, Clorox può aspettarsi di continuare a prosperare.

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    
Articolo originale di Fool.com