lunedì 30 novembre 2020

Notizie Dow Jones: Disney Stock si libera dal collasso degli utili; Microsoft presenta i nuovi prodotti Surface

                                                                 

Disney ha visto crollare i profitti a causa della pandemia e Microsoft cerca di far crescere il proprio business hardware con nuovi dispositivi.

                            

                                                                                                                           

    

        

             

    

                                                                                                                                                                                                                                                         

Il Dow Jones Industrial Average (DJINDICES: ^ DJI) ha lottato per trovare una direzione mercoledì, con il indice approssimativamente piatto a : 40 sono EDT dopo aver fluttuato all’inizio della giornata. Il rapporto sull’occupazione di aprile di ADP mostrava che le buste paga del settore privato non agricolo degli Stati Uniti erano inferiori di 20 milioni per il mese, con 6 milioni di posti di lavoro persi tra le piccole imprese.

Mentre il Dow girava attorno al pareggio, quote di Disney (NYSE: DIS) e Microsoft (NASDAQ: MSFT) è riuscito a prenotare piccoli guadagni entro la tarda mattinata. Le azioni Disney sono aumentate nonostante il crollo del profitto nel secondo trimestre e la sospensione del dividendo, mentre Microsoft è balzata dopo che il colosso della tecnologia ha annunciato una varietà di nuovi prodotti hardware.

Crollo dei profitti della Disney

Con la Disney costretta a chiudere i suoi parchi a marzo a causa della pandemia, un ruvido rapporto del secondo trimestre del gigante dell’intrattenimento era una garanzia. Ha riportato un calo del 93% utile per azione e un 52% in calo dopo il backup di alcuni elementi. EPS rettificato di $ 0. 50 stime degli analisti mancate di $ 0. 21.

Fonte immagine: Disney.

Il ricavo totale è stato di $ 13 miliardi, in su 20% da un anno all’altro e $ 510 milioni più in alto di quanto gli analisti si aspettassero. La crescita fu in gran parte dovuta all’acquisizione della Disney della Twenty-First Century Fox, che si concluse alla fine di marzo di 2019. Il segmento dei parchi, delle esperienze e dei prodotti ha subito un % di calo delle entrate dopo la chiusura dei parchi a tema alla fine del trimestre e Disney ha stimato che la pandemia ha ridotto il reddito operativo nel segmento di $ 1 miliardi di dollari.

Il segmento diretto al consumatore e internazionale, che contiene Disney + e gli altri servizi di streaming dell’azienda, ha visto le entrate quasi quadruplicare. Una combinazione dell’acquisizione di Fox e la piena inclusione delle entrate di Hulu erano responsabili di parte di quella crescita.

A partire da marzo 20, Disney + aveva 30. 5 milioni di abbonati, e Hulu ebbe 32.1 milione. Disney + superato 33 milioni di abbonati all’inizio di aprile e probabilmente anche gli altri servizi di streaming dell’azienda hanno avuto un impulso, con le persone che stanno a casa a causa della pandemia.

Disney ha già licenziato i dipendenti mentre si cimenta con la pandemia. La società ha annunciato a fianco del suo rapporto che non avrebbe pagato il suo dividendo semestrale in contanti per la prima metà del 2020. La mossa dovrebbe conservare circa $ 1,6 miliardi in contanti.

Nonostante il crollo degli utili e la sospensione dei dividendi, le azioni della Disney sono aumentate dell’1,6% mercoledì mattina. Notizie che prevede di iniziare una riapertura graduale di Shanghai Disneyland a maggio 11 potrebbe aiutare la causa. Stock Disney rimane giù 28% dal suo 40 – settimana alta.

Microsoft annuncia nuovi prodotti

Le vendite dei dispositivi Surface di Microsoft hanno resistito durante la pandemia quando molte persone hanno iniziato a lavorare da casa. Le vendite di superficie sono cresciute dell’1% nel terzo trimestre fiscale di Microsoft, con vincoli di offerta che frenano il segmento. Sebbene sia difficile dire quanto durerà il boom del lavoro da casa, Microsoft è pronta a trarre vantaggio da una serie di nuovi dispositivi Surface.

Surface Go 2 è un’offerta economica, con un 10. Schermo da 5 pollici e un processore a basso consumo. È un sequel dell’originale Surface Go lanciato in 2018, un prodotto che non ha Non ha molto senso. Surface Go 2 avrà un prezzo di $ 199 e disponibile a maggio 10, sebbene sia necessario acquistare separatamente una tastiera agganciabile.

Surface Book 3 è un laptop a tutti gli effetti, disponibile in 13 – pollici e 15 – configurazioni in pollici. I dispositivi, che iniziano da $ 1, 399 e saranno disponibili a Maggio 21, sono alimentati da processori Intel e NVIDIA GPU discrete.

Gli altri prodotti annunciati da Microsoft erano Surface Headphones 2 e Surface Earbuds. Le cuffie 2 sono cuffie di fascia alta al prezzo di $ 249, mentre gli Earbuds sono la risposta di Microsoft agli AirPods di Apple molto popolari. La presa di Microsoft sugli auricolari wireless costerà $ 199 quando saranno disponibili a maggio 10.

Mentre l’attività di Surface è diventata significativa per Microsoft a sé stante, le vendite dei dispositivi possono anche guidare l’utilizzo dell’ecosistema di prodotti Microsoft, inclusi Windows, Office e Teams. Le azioni di Microsoft sono aumentate dell’1,5% mercoledì mattina, avvicinandosi alle loro 52 – massimo settimana

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                    

Articolo originale di Fool.com