Entra in contatto con noi

Lifestyle

Cibo perfetto per il mare: nutriti ma non appesantiti

Pubblicato

il

Non esiste un cibo perfetto per il mare, ma ci sono alcune regole che valgono sia per i bambini che per gli adulti che è importante ricordare per godersi al meglio la giornata.

Prima di tutto, cerca di mangiare sempre piccoli pasti quando sei in spiaggia, e anche prima di andare al mare: se mangi piccoli pasti, distribuendoli nell’arco della giornata, ricordandoti sempre di masticare bene, ti sarà più facile digerire cibo. anche quando la temperatura aumenta.

Se la giornata è molto calda, optate per pasti leggeri e ricchi di acqua per evitare anche il rischio di disidratazione.

Cosa prediligere ?

Quando si tratta della colazione dei bambini, optate sempre per liquidi, cioè succhi e latte, abbinati a carboidrati complessi come pane, cracker, biscotti e cereali. Scegliere se possibile fatine integrali e marmellate naturali con pochi zuccheri aggiunti. L’idea sarebbe uno yogurt arricchito con frutta fresca o secca

Per uno spuntino in spiaggia, invece, si può scegliere la frutta o la macedonia, oltre ai biscotti.

Advertisement

Evita cibi pesanti e trasformati ed anche carboidrati complessi e opta a favore di cibi che proteggono te e il tuo bambino dagli effetti nocivi del sole. Non mangiare fritti soprattutto nelle ore più calde e rimanda alla sera la scelta di prodotti di rosticceria o troppo conditi. Sarebbero da evitare completamente ma se proprio vuoi consumarli fallo nelle ore più fresche.

Dopo il bagno, invece, puoi fargli mangiare il gelato per mantenere costante la sua temperatura corporea. Scegli se puoi quello artigianale, più sano e con meno conservanti, e soprattutto un gelato a va se d’acqua, più leggero, e fatto con la frutta. Ideale è anche un frozen yogurt con frutta tagliata a pezzi è arricchito da noccioline o pistacchi.

Evita anche se buonissimo il cornetto di mezzanotte, l’idea potrebbe essere l’anguria sotto la luna, più sana e più fresca.

Advertisement
Advertisement