domenica 01 agosto 2021

La compagnia di istruzione online Coursera offre ai disoccupati migliaia di corsi gratuiti

Eddie Rodriguez (R) e altri dipendenti della City of Hialeah distribuiscono le domande di disoccupazione alle persone nei loro veicoli di fronte al John F. Biblioteca Kennedy di aprile 08, 2020 in Hialeah, Florida.

Joe Raedle | Getty Images

La società di tecnologia dell’istruzione Coursera sta tirando abbattendo il paywall per i lavoratori disoccupati per dare alle persone che hanno perso il lavoro in tutto il mondo libero accesso all’istruzione, nonché la possibilità di guadagnare credenziali.

L’iniziativa Coursera per il recupero della forza lavoro è collaborare con i governi statali negli Stati Uniti e la leadership dei paesi di tutto il mondo per offrire 3, 800 corsi delle migliori università e società, tra cui Amazon e Google.

L’iniziativa offrirà ai lavoratori disoccupati libero accesso all’istruzione incentrata sullo sviluppo di competenze per aiutarli a riempire posti di lavoro molto richiesti. E invece di dover pagare per ottenere un certificato professionale, che può rafforzare un curriculum, qualsiasi persona disoccupata può guadagnare credenziali professionali, come il certificato di supporto professionale del supporto IT di Google, che portano a lavori tecnologici su richiesta. Questi lavoratori possono prendere lezioni illimitate – che di solito costano $ 399 all’anno – gratuitamente.

Con 1,6 miliardi di studenti ora impossibilitati a frequentare le loro scuole a causa di ordini casalinghi, il CEO di Coursera Jeff Maggioncalda ha affermato che la necessità del prodotto Coursera è più grande che mai, motivo per cui stanno abbassando i guadagni.

Coursera, che ha classificato n. 21 sul 2019 Elenco CNBC Disruptor 50, ora ha 56 milioni di utenti registrati in tutto il mondo, rispetto a 40 milioni di un anno fa. Dieci milioni di studenti hanno aderito all’ultimo mese, poiché la società ha collaborato con le università, consentendo alle scuole di offrire libero accesso al catalogo dei corsi di Coursera.

“Speriamo che questa iniziativa possa servire molti milioni di lavoratori colpiti in tutto il mondo “, ha detto Maggioncalda.

Il programma per i disoccupati sta avviando prima in Illinois, Arizona e Oklahoma negli Stati Uniti e nei governi della Colombia , Costa Rica, Grecia, Malesia, Panama, Ucraina e Uzbekistan. Il piano è di raggiungere rapidamente una dozzina di stati e una dozzina di paesi. Questi governi saranno in grado di contattare le persone che hanno presentato domanda di disoccupazione con corsi online pertinenti.

L’economia americana ha ora spazzato via tutti i guadagni di lavoro dalla Grande Recessione, con livelli di la disoccupazione varia da stato a stato.

“La missione è sempre stata quella di servire il mondo attraverso l’apprendimento. Era allora; è ora”, afferma Maggioncalda.

“A livello statale o di contea, un governo può invitare i proprietari di piccole imprese a seguire corsi sull’imprenditorialità o può invitare un altro sottogruppo di persone a seguire corsi di informatica”, ha dichiarato Maggioncalda. “Possono indirizzare una raccolta di classi in base alla necessità di determinati tipi di lavori … Ogni numero di disoccupati può avviare questi corsi, pubblicare certificati, capacità di apprendimento nel mondo degli affari, informatica o qualsiasi dominio.”

L’aumento dell’apprendimento online

Nel il mese scorso, l’ondata di traffico di Coursera si è concentrata su scienza dei dati, informatica, affari e sanità. Le lezioni di scienze della vita hanno visto un aumento di dieci volte, mentre lo sviluppo personale è aumentato 18 – volte nelle iscrizioni. Un corso chiamato “La scienza del benessere” dell’Università di Yale, che aveva 500, 000 le iscrizioni prima 2020, ora sono state prese da 1,6 milioni di persone.

Maggioncalda afferma che anche la domanda di offerte di Coursera per le imprese sta tenendo forte – 2, 300 le aziende si iscrivono al suo programma di apprendimento professionale. “Soprattutto quando si tratta di competenze in informatica, competenze informatiche, leadership e gestione, stiamo assistendo a un aumento della domanda da parte delle imprese”, ha affermato. stanno anche rendendo l’istruzione disponibile gratuitamente ai lavoratori licenziati, come Udacity, che ha annunciato alla fine di marzo che offre “nanodegree” di istruzione tecnologica gratuitamente alle persone negli Stati Uniti che sono state lasciate andare a causa del coronavirus. Il prezzo medio per un individuo che si iscrive a un nanodegree è di circa $ 400 al mese, e il completamento dei gradi richiede dai quattro ai sei mesi, secondo alla compagnia.

Kaplan Professional, che offre formazione continua per aziende e privati ​​nel settore finanziario pianificazione, assicurazioni, titoli, proprietà immobiliari, ingegneria, architettura e contabilità, ha anche appena annunciato che offre corsi di formazione online gratuiti.

Articolo originale di CNBC