lunedì 23 novembre 2020

Le azioni di veicoli autonomi che potrebbero far esplodere i tuoi guadagni

Investire sulla tecnologia vuol dire puntare anche sulle azioni dei veicoli autonomi che mai come oggi sono attuali e che potrebbero rappresentare un’ incredibile fonte di guadagni.

In effetti, gli investimenti in questo settore raggiungono i 100 miliardi di dollari.

Le auto a guida autonoma devono superare i problemi con l’apprendimento automatico o il modo in cui tale tecnologia dovrebbe essere “addestrata, testata o convalidata”. Dobbiamo sapere come funzionerebbero queste auto, se saranno socialmente accettate e se i regolamenti le consentiranno sulla strada. E questi sono chiaramente ostacoli.

Ma nonostante tali ostacoli, ci sono anche opportunità gratificanti e i due titoli che conviene tener d’occhio sono pionieri nel settore.

Non solo Google quando si parla di veicoli a guida autonoma.

C’è una società, NXP Semiconductor (NXPI), che sembra posizionarsi alla grande nel campo. Aiuterà con radar, visione e computer centrale sicuro. Un analista di Deutsche Bank ha recentemente aumentato le vendite e gli obiettivi di guadagno di NXP a EPS di 1,18 dollari su vendite di 2,1 miliardi di dollari. Morgan ha aumentato il suo obiettivo di prezzo sulle azioni NXPI a $ 147 da $ 122.

Ancora più impressionante, l’azienda ha recentemente affermato che i risultati del terzo trimestre sarebbero superiori alle previsioni precedenti. In effetti, ritiene che le vendite arriveranno a $ 2,267 miliardi, rispetto alla precedente previsione di $ 2 miliardi. Si prevede un reddito operativo non GAAP di 586 milioni di dollari, che supera la previsione di 444 milioni di dollari.

Aptiv

Aptiv (APTV) attualmente è in una joint venture con Hyundai  con l’intenzione di testare auto completamente senza conducente entro la fine dell’anno. Hanno anche affermato che entro il 2022 avranno una piattaforma di guida autonoma pronta per la produzione per i fornitori di robotaxi e gli operatori di flotte.

La joint venture tra Aptiv e Hyundai si chiama Motional.

“Motional, in tutte le sue forme precedenti, è da decenni leader nella tecnologia senza conducente. Il nostro DNA – una combinazione dell’esperienza di Aptiv nella tecnologia avanzata e della leadership di Hyundai sia nella produzione di veicoli che nella ricerca e sviluppo – è straordinariamente potente e ci posiziona per cambiare radicalmente il modo in cui le persone si muovono nella loro vita “, ha affermato Karl Iagnemma, presidente e CEO di Motional. una dichiarazione recente.

Un esempio di supporto per le azioni di veicoli a guida autonoma: l’analista di Morgan Stanley Adam Jonas ha recentemente aumentato il suo obiettivo di prezzo sulle azioni APTV a $ 150 da $ 63 con una valutazione di “sovrappeso”.