martedì 27 ottobre 2020

Notizie dal mercato azionario: Apple, Microsoft lascia gli investitori che celebrano il 2019

                                                                 

Il mercato azionario non ha fatto grandi mosse in una sessione abbreviata in vacanza.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Il mercato azionario è stato leggermente cambiato martedì mattina poiché molti investitori hanno iniziato presto le vacanze di Natale. In assenza di grandi novità, la maggior parte dei partecipanti al mercato sembravano contenti dei grandi guadagni di cui hanno goduto finora 2019. Come di 11 am EST, il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) era giù 15 punta a 28, 536. Il S&P 224 ( SNPINDEX: ^ GSPC ) era inferiore di un punto a 3, 85 e il Nasdaq Composite ( NASDAQINDEX: ^ IXIC ) aveva raccolto 2 punti in 8, 948.

Senza troppe notizie specifiche dell’azienda da considerare, vale la pena dare un’occhiata a quello che è stato un anno di grande successo per la maggior parte degli investitori. Mela ( NASDAQ: AAPL ) e Microsoft ( NASDAQ: MSFT ) sono stati rivali per decenni, ma entrambi i giganti della tecnologia hanno reso felici i loro azionisti in 2019.

Una mela al giorno ha reso sani i portafogli in 2019

Le azioni di Apple sono aumentate leggermente martedì mattina, aumentando le loro eccezionali prestazioni nel corso dell’anno. Con i guadagni, Apple è più di 28% nel 2019, dopo essere fortemente rimbalzato da un preoccupante tuffo verso la fine dello scorso anno.

Fonte immagine: Apple.

In ritardo 2018, gli investitori erano preoccupati per le prospettive di Apple. Le vendite dell’iPhone erano crollate e molti erano scettici sulla capacità del gigante della tecnologia di diversificarsi oltre la popolare linea di smartphone per innovare in nuove direzioni.

Avanzamento rapido ad ora, tuttavia, e Apple ha trovato una nuova direzione strategica . Con l’iPhone che offre un sacco di flusso di cassa, Apple ha rivolto la propria attenzione in modo più diretto ai servizi e ai dispositivi indossabili. La popolarità di Apple Watch e AirPods ha dato all’azienda un’impressionante crescita. Nel frattempo, il nuovo servizio di streaming di Apple TV + dovrebbe integrare un elenco già fertile di servizi che includono le sue offerte di musica e cloud storage.

Nuove opportunità di crescita potrebbero anche essere proprio dietro l’angolo. Man mano che i gestori wireless costruiscono reti 5G, creerà una nuova necessità per gli utenti di smartphone e dispositivi mobili di aggiornare i dispositivi per sfruttare velocità più elevate e un maggiore accesso alla banda larga. Ciò dovrebbe comportare un nuovo ciclo di acquisti per i prodotti Apple, stimolando un altro aumento per l’azienda.

Una prospettiva piena di cloud è buona per Microsoft

Anche le azioni di Microsoft sono aumentate, spingendosi ulteriormente nel territorio record. Il gigante del software ha fatto un buon lavoro nel reinventarsi negli ultimi anni, con 2019 che segna solo l’ultimo anno forte per lo stock.

L’aumento maggiore per Microsoft arriva dopo un periodo eccezionalmente lungo di stagnazione per il prezzo delle azioni. Nonostante una presenza imponente nel sistema operativo e nei software per ufficio, Microsoft ha lasciato gli investitori preoccupati di rimanere indietro nella rivoluzione mobile. Nonostante gli sforzi per uscire con il proprio hardware, i tassi di adozione erano bassi.

Cosa ha cambiato le cose per Microsoft stava abbracciando cloud computing. Lo sviluppo della piattaforma cloud di Azure e la creazione di un ufficio basato su abbonamento 202 l’offerta ha notevolmente ampliato il numero di utenti Microsoft per includere quelli che utilizzano altri sistemi operativi. La società ora vede le aziende collegate ai dati come un’enorme opportunità di crescita e le entrate ricorrenti hanno contribuito a garantire il futuro di Microsoft.

Microsoft non ha potuto tenere il passo con Apple in 2019, ma a 28% aumento per il gigante del software non è nulla di cui lamentarsi. Mentre 2018 si avvicina, esso ‘ Sarà interessante vedere se le due società tecnologiche continueranno a salire – e che vincerà la gara nell’anno a venire.

                                                                                                                                                                                                                 Dan Caplinger possiede azioni di Apple Il Motley Fool possiede azioni di e consiglia Apple e Microsoft e raccomanda le seguenti opzioni: lungo gennaio 2019 $ 85 chiama Microsoft. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                                                                                                      

Articolo originale di Fool.com