giovedì 22 ottobre 2020

Notizie dal mercato azionario: Zoom perde le scuole di New York; Tesla correrà oltre i rivali in una ripresa?

                                                                 

Spera che l’accelerazione nei nuovi casi di coronavirus negli Stati Uniti possa aver raggiunto un picco massimo delle scorte inviate.

                            

                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                     

Il mercato azionario è balzato lunedì mattina, sostenuto da un calo del numero di nuovi casi di coronavirus segnalati negli Stati Uniti domenica rispetto ai livelli dei giorni precedenti. Nonostante gli avvertimenti che le prossime due settimane potrebbero essere particolarmente difficili sul fronte del coronavirus, gli investitori sono stati pronti ad abbracciare una visione più ottimistica. A partire da poco 04 oggi EDT, il Dow Jones Industrial Average ( DJINDICES: ^ DJI ) era 1, 000 punta a 22, 052. Il S&P 120 ( SNPINDEX: ^ GSPC ) si era alzato 116 indica 2, 605 e il Nasdaq Composite ( NASDAQINDEX: ^ IXIC ) guadagnato 116 punta a 7, 723.

Perdere l’impulso per iniziare la settimana è stato Zoom Video Communications ( NASDAQ: ZM ) , che affondò quando un grande utente citò problemi di sicurezza nel far cadere il fornitore di videoconferenze . Nel frattempo, parti di Tesla ( NASDAQ: TSLA ) ha guadagnato terreno mentre gli investitori hanno cercato di valutare la rapidità con cui le vendite del produttore di veicoli elettrici (EV) potrebbero riprendersi una volta terminata la peggiore pandemia.

Zoom colpisce un dosso

Le condivisioni di Zoom Video Communications sono diminuite del 6% dopo essere state in calo di più di 15% precedente nella sessione. Gli investitori hanno reagito negativamente alle notizie relative a un difetto scoperto recentemente nelle disposizioni di sicurezza della piattaforma, soprattutto perché ha portato un cliente importante ad allontanarsi da Zoom.

Fonte immagine: Zoom Video Communications.

Il Dipartimento della Pubblica Istruzione di New York ha citato preoccupazioni sulla privacy durante il fine settimana nel dire alle scuole di tutta la città di non usare la piattaforma virtuale di riunione di Zoom. Invece, i funzionari educativi della città hanno detto che dovrebbero usare Microsoft ( NASDAQ: MSFT )

Squadre, che i funzionari hanno dichiarato conformi alle leggi sulla privacy che disciplinano gli studenti .

La notizia è in netto contrasto con l’esperienza di molti studenti in tutto il paese. Con Zoom che ha reso la sua piattaforma disponibile alle scuole secondo necessità, molti sistemi scolastici hanno adottato il servizio. Eppure alcuni credono che la nuova popolarità di Zoom lo abbia reso un bersaglio di hacker e altri che cercano di sfruttare le debolezze della sicurezza.

Lo zoom sta funzionando per rispondere al problemi , con il CEO Eric Yuan che ha ammesso i suoi errori. Tuttavia, potrebbe essere necessario un ulteriore sforzo per riconquistare la fiducia di coloro che sono passati a Zoom solo per incontrare questi problemi.

Tesla ottiene un aggiornamento

Altrove, le azioni di Tesla sono aumentate del 6%. La società di veicoli elettrici ha ricevuto commenti favorevoli dagli analisti di Wall Street, sottolineando ulteriormente il produttore di alto livello come uno dei protagonisti del industria automobilistica .

Gli analisti di Jefferies hanno aggiornato le azioni Tesla dalla stiva per acquistare, guardando oltre delle sfide a breve termine per concentrarsi su opportunità a lungo termine. La tendenza prevalente dai veicoli alimentati a benzina e diesel verso l’elettrico rimane saldamente in atto in gran parte del mondo, compresi i mercati chiave della Cina e dell’Europa. Certo, il crollo dei prezzi del petrolio renderà più difficile per i veicoli elettrici competere con auto e camion convenzionali, ma la benzina a buon mercato non durerà per sempre.

Inoltre, Tesla ha dimostrato di essere in grado di raccogliere capitali anche in situazioni difficili, e ciò potrebbe essere di buon auspicio anche se gli impatti economici della pandemia di coronavirus durano più a lungo di quanto sperato. Jefferies ha tagliato il suo obiettivo di prezzo su Tesla da $ 800 per azione in $ 500, ma ciò implica ancora salutari guadagni dai livelli attuali.

Tesla ha visto il suo prezzo delle azioni scendere drasticamente dai suoi massimi sopra $ 900 per azione di recente, e le ultime notizie sulle cifre di consegna hanno mostrato che la casa automobilistica sta resistendo bene anche in condizioni difficili. Quella resilienza è solo un argomento a favore di Tesla , ma è convincente per gli investitori in questo momento.

                                                                                                                                                                                                                 Dan Caplinger non ha alcuna posizione in nessuno degli stock citati. Il Motley Fool possiede azioni di e raccomanda Microsoft, Tesla e Zoom Video Communications e raccomanda le seguenti opzioni: lungo gennaio 2020 $ 85 chiama Microsoft, breve gennaio 2021 $ 115 chiama Microsoft e breve maggio 800 $ 115 chiama Zoom Video Communications. Il Motley Fool ha una politica di divulgazione . “>                                                                                                                                                    

Articolo originale di Fool.com