Entra in contatto con noi

Lifestyle

Quando ti alleni, scegli Emom. Per essere sempre in forma

Pubblicato

il

Emom è una forma di allenamento a intervalli.

Consiste nell’eseguire una serie di esercizi per 60 secondi

Questo allenamento ti permette di bruciare i grassi nel minor tempo possibile. E puoi farlo tranquillamente a casa.

Emom è un tipo di allenamento ad intervalli ad alta intensità (HIIT) che alterna brevi raffiche di esercizio intenso con periodi di recupero a bassa intensità.

Con gli allenamenti Emom, hai 1 minuto per completare un certo numero di ripetizioni di un determinato esercizio.

Advertisement

La chiave per questo tipo di allenamento è finire le ripetizioni prima che scada il minuto

Quando finisci un set, usa il resto di quel minuto per riposarti prima di passare al set successivo.

Più lentamente esegui le ripetizioni, meno tempo avrai per riposare.

Il tempo di recupero è molto importante ed è fondamentale non perderlo.

L’opportunità di riposare dà al tuo corpo la possibilità di recuperare prima di passare all’esercizio successivo.

Advertisement

Benefici di EMOM

L’allenamento di Emom è veloce e conveniente perché puoi farlo facilmente a casa.

In realtà, questo non richiede attrezzature speciali. Tutto ciò di cui hai bisogno è un dispositivo di rilevamento del tempo, come un cronometro o un timer del telefono. Gli allenamenti emo possono durare da 10 a 30 minuti.

Questa è una forma di allenamento a intervalli che può aiutarti a ridurre efficacemente la percentuale di grasso corporeo.

Oltre ad aiutarti a perdere peso, possono costruire muscoli allo stesso tempo.

Advertisement

Infine, l’allenamento a intervalli aiuta ad aumentare il consumo di ossigeno post-allenamento (EPOC).

Ciò significa che puoi continuare a bruciare calorie a un ritmo più veloce anche dopo aver terminato l’allenamento.

Suggerimenti e svantaggi

Il rischio più grande della scelta formativa di Emom è esagerare.

Infatti, se inizi con un allenamento troppo intenso, corri il rischio di farti male, ma lo trovi anche troppo faticoso e ci abbandoni subito.

Advertisement

Pertanto, si consiglia di iniziare lentamente in base al proprio livello di forma fisica.

Man mano che ti abitui alla routine e costruisci forza, puoi aumentare gradualmente la difficoltà dei tuoi allenamenti aggiungendo più ripetizioni.

È sempre molto importante sfruttare il tempo di riposo tra le serie di esercizi per ridurre la frequenza cardiaca.

Alternare la frequenza cardiaca tra alta e bassa durante l’esercizio ti consente di ottenere tutti i benefici dell’allenamento, incluso il consumo di grassi.

Advertisement

Oltre all’esercizio, ricorda che è necessaria una dieta adeguata con un apporto calorico in base al tuo stile di vita.

Advertisement