venerdì 23 luglio 2021

Scrub al caffè e olio d’oliva per un abbronzatura perfetta

Con l’arrivo dell’estate, vuoi andare al mare e prendere il sole, molte persone preferiscono farlo utilizzando rimedi naturali a base di piante officinali. Consigliamo scrub al caffè e olio d’oliva

Tuttavia, è consigliabile iniziare a preparare la pelle prima di esporla al sole per garantire un’abbronzatura duratura e sicura, evitando la comparsa di danni cellulari dall’interno e scottature e eruzioni cutanee all’esterno. Prepara la tua pelle all’esposizione al sole. Prima di esporre la nostra pelle ai raggi UV, è bene prepararla con cibi naturali che stimolano il beta-carotene, una provitamina che si trova comunemente in alcuni alimenti come carote, patate e altra frutta e verdura. Mangiando determinati cibi, si produce più melanina, che protegge la pelle da eritemi e scottature solari, che possono avere conseguenze negative in futuro.Questi prodotti includono integratori alimentari a base di oligoelemento rame, licopene, che è il principio attivo del pomodoro, acido ialuronico e antiossidanti.

Rame, olio di carota, licopene: sono tutti elementi essenziali per stimolare le difese della pelle e creare un’abbronzatura uniforme e dorata. Gli integratori vanno iniziati un paio di mesi prima dell’esposizione al sole per aiutare la pelle, non solo in termini di protezione del DNA cellulare, ma anche a livello estetico, ad ottenere un’abbronzatura più bella e duratura. Gli integratori sono capsule che contengono olio e puoi anche usare l’olio di carota sulla pelle un mese prima invece di una crema idratante per preparare la pelle all’abbronzatura. Un altro rimedio è fare due scrub a settimana, utilizzando sempre prodotti naturali come i fondi di caffè, per realizzare uno scrub casalingo davvero efficace per rimuovere le cellule morte. Così, l’incarnato della nostra abbronzatura sarà uniforme.

Scrub al caffè
Visto che ci siamo resi conto di quanto sia importante preparare la pelle all’abbronzatura con uno scrub, diamo un’occhiata insieme alla preparazione. Gli ingredienti:  1 cucchiaio di caffè macinato 2 cucchiai di olio d’oliva. Preparazione semplicissima: mescolare gli ingredienti in un bicchiere, applicare un po’ su tutto il corpo, massaggiando lo scrub, formando dei cerchi in senso antiorario e sciacquare bene.
Questo metodo può essere eseguito da 1 a 3 volte a settimana, a seconda della pelle e della zona da trattare, e soprattutto almeno qualche giorno prima dell’esposizione per evitare ulteriori arrossamenti e irritazioni della pelle già stressata.

Altro consiglio è l’olio d’oliva è un agente benefico per ottenere un’abbronzatura perfetta mantenendo un’adeguata idratazione della pelle. Tuttavia, prima di irrorarsi con olio d’oliva, è consigliabile valutare il proprio fototipo per evitare arrossamenti e scottature; Infatti, se sei fototipo 1-2, puoi applicare l’olio solo dopo alcune esposizioni graduali con una crema solare ad alta protezione. In questo modo eviterai scottature e otterrai un colorito ambrato uniforme. Se sei fototipo 3-4, subito dopo la prima esposizione al sole, usa un protettore 10-15, ma puoi usarlo per accelerare l’abbronzatura.