sabato 02 luglio 2022

Le azioni AMD sono ancora appetibili a Wall Street, nonostante il 46% di calo su base annuale

Con la sua chiusura a 81.57 dollari di venerdi scorso, AMD è stato al suo punto più basso nel 2022, con una perdita di circa il 46% e ha stabilito il suo nuovo record negativo per quest’anno.

Le azioni AMD sono state vittime della lunga lista di preoccupazioni economiche che hanno colpito i mercati in 2022. I principali tra questi sono la guerra, l’aumento dei tassi di interesse, l’inflazione e la paura di una recessione. Molti dei prodotti AMD, dai processori per PC alle schede grafiche e ai chip personalizzati presenti nelle console di gioco, potrebbero risentire dell’impatto se colpisse una recessione e i consumatori tagliassero la spesa.

Inoltre, le vendite di PC che hanno trovato nuova vita durante la fase di lavoro a distanza della pandemia hanno ricominciato a diminuire. AMD potrebbe guadagnare quote di mercato con i suoi processori per PC Ryzen, ma con la contrazione del mercato, toglie un po’ di lucentezza al risultato.

Tutto ciò potrebbe non costituire un valido motivo per l’acquisto di azioni AMD.

Tuttavia, le azioni AMD (NASDAQ:AMD) sono state le migliori nell’S&P 500 e hanno dato ottimi risultati anche per i prossimi due anni. Con un prezzo così basso, c’è molto spazio per i guadagni. Il prossimo potenziale catalizzatore per dare il via a una ripresa è a solo un mese di distanza, quando la società riporterà i suoi utili del secondo trimestre (Q2).

Come possiamo sapere se Advanced Micro Devices è posizionata per continuare a crescere?

Non è raro che un’azienda faccia numeri impressionanti per alcuni anni, poi perda slancio quando cade nella trappola del coasting.

Intanto, la società ha recentemente tenuto la sua Giornata annuale degli analisti finanziari, in cui:

“ha delineato la sua strategia per realizzare la sua prossima fase di crescita guidata dal portafoglio ampliato dell’azienda di prodotti di calcolo adattivo e ad alte prestazioni che abbracciano i mercati dei data center, embedded, client e dei giochi.”

La società ha annunciato roadmap di architettura per nuove CPU, schede grafiche e calcolo adattivo. AMD ritiene che il suo mercato indirizzabile valga $300 miliardi. E come riportato dai media, la società è fiduciosa nella sua capacità di fornire un cospicuo aumento annuale delle vendite.

Con azioni AMD che valgono la metà di quanto erano lo scorso novembre, questo rappresenta un valido motivo per l’acquisto di azioni.

Dovremmo acquistare azioni AMD?

In attesa del Q2, si dovranno superare una certa volatilità e le preoccupazioni economiche del 2022 che continuano ad agitare i mercati. Tuttavia, il potenziale di crescita a lungo termine delle azioni AMD potrebbe rendere molto più facile ignorare qualsiasi rischio di potenziale delusione a breve termine.